Facebook: proteggere la privacy con le liste degli amici

imagesCA9PCC5YIl un grande social come Facebook le nostre informazioni personali vengono comunicate a tutti, anche perchè non vi sarebbe altro modo trovare e farsi trovare. Ma come nella vita reale non possiamo o non vogliamo condividere tutto con tutti, anche sul web si può presentare la stessa necessità. Per essere più precisi non è detto che si voglia far vedere ai propri colleghi di lavoro le foto della nostra famiglia, o condividere con gli amici quello che succede sul lavoro e così via.
Per ovviare è possibile separare tutti i nostri amici in più liste, creando ad esempio la lista degli amici, dei colleghi, dei famigliari, e ad ogni lista si potranno applicare impostazioni diverse per la privacy. Sarà inoltre possibile condividere alcuni contenuti solo alcune categorie di amici e non con altre, avendo però la possibilità di includere amici in diverse liste. I questo modo se vorrò pubblicare le foto delle mie vacanze potrò mostrarle ad amici e parenti, evitando che le vedano in ufficio. Creare liste di amici è abbastanza semplici. Per prima cosa, ovviamente, dovremo accedere nella nostra pagina di Facebook digitando nome utente e password. Apriamo ora il menu “account” e selezioniamo la voce “modifica amici”. Si aprirà la pagina ove vengono elencati tutti i nostri amici da Facebook. Ora selezioniamo “crea una lista” che si trova nella parte alta della pagina, sulla destra. A questo punto si aprirà una nuova scherma. Per prima cosa dovremo inserire il nome che vorremo assegnare alla lista, inserendolo nell’apposito campo e quindi selezioneremo gli amici che ne faranno parte. Per farlo sarà sufficiente evidenziarne il nome.
Una volta create le nostre liste potremmo rendere visibili solo ad alcune determinati contenuti, come ad esempio fotografie, andando a modificare le impostazioni sulla privacy di questi elementi.
Altra cosa importante delle liste di amici è la possibilità di renderci visibili solo ad alcune categorie. Questo si può fare dalla finestra “Chat” e potremmo renderci visibili ad alcune liste rendendo il segno di spunta verde o nascondendoci rendendolo grigio.
Con la creazione delle liste di amici sarà anche più semplice inviare inviti mirati. Per fare ciò non dovrete far altro che attivare la funzione “filtra amici” e selezionare solo le liste a cui vorrete inviare i suggerimenti o gli inviti   .
Technorati Tag: ,,

Ti è piaciuto questo articolo? Ti è stato utile? Allora perchè non farlo leggere anche ad altre persone? Usa i pulsanti qui sotto per condividerlo. E perchè perdere i nuovi articoli? Iscriviti ai miei feed e li riceverai in anteprima.

2 commenti:

  1. in ogni caso se si usa facebook è lecito aspettarsi una privacy a rischio...

    RispondiElimina
  2. questo è chiaro ed è anche vero che non a tutti interessa proteggere la propria privacy. Ma in molte occasioni è meglio farlo.

    RispondiElimina

i post più visti

Accordi Sottovoce

Translate