Facebook: nuove impostazioni privacy

facebook
Le continue evoluzioni di Facebook, con sempre nuove collaborazioni con siti internet esterni, così come alle reti pubblicitarie, così come le costanti e continue critiche alla piattaforma sociale più famosa al mondo per l’invasione troppo marcata nella vita privata dei suoi iscritti, conducono inevitabilmente ad una continua modifica anche delle impostazioni sulla privacy che ogni utente può modificare a proprio piacimento. Fermo restando che comunque tutti devono sapere che quando decidono di condividere qualsiasi aspetto della propria vita con una “piazza” così affollata è inevitabile che le informazioni in qualche modo vengano rese più o meno pubbliche. E’ anche vero che in pochi conoscono la possibilità di modificare le proprie impostazione della privacy e cosa sia effettivamente modificabile. Andiamo allora ad analizzare quali siano queste impostazioni e come si posa agire su di esse.
In primo luogo è necessario accedere a Facebook con il proprio nome utente. Fatto questo potrete accedere alle impostazioni imageselezionando la relativa voce dal menu a discesa posizionato in alto a destra della vostra pagina (immagine sotto) oppure accedendovi direttamente da questo link: http://www.facebook.com/settings/?tab=privacy
Vi si aprirà quindi una pagina che le seguenti impostazioni che possono essere modificate
image
La parte che ora andremo ad analizzare è quella relativa alle impostazioni per inserzioni, applicazioni, giochi e siti web. Per accedere a teli impostazioni dobbiamo selezionare “modifica impostazioni” posto alla destra della scritta “Gestisci le impostazioni per inserzioni, applicazioni, giochi e siti web” ed accederemo alla pagina seguente
image
  La prima voce modificabile è quella relativa alle applicazioni. Il consiglio è quello di disattivare tutte le applicazioni che non utilizzate e verificare se quelle attive vi sono realmente necessarie.
La seconda è quella che ritengo più importante essendo quella che consente a qualsiasi applicazione di accedere alle nostre informazioni personali. In parole povere se uno dei nostri amici, che ha l’autorizzazione per vedere le nostre informazioni personali, aggiunge un’applicazione, questa può accedere alle nostre informazioni. Abbiamo però la possibilità di scegliere quali informazioni vogliamo condividere e quali no. Scegliendo “modifica impostazioni” alla destra della voce “modo in cui le persone condividono le tue informazioni con le applicazioni che usano” si aprirà la seguente schermata:
image
Quelle che vedete sono le informazioni che potete scegliere di condividere o meno, tenendo presente che la selezione mostrata nell’immagine è quella di default. Forse un po' troppe, no?
Comunque abbiamo la possibilità di selezionare o deselezionare le voci che vogliamo o non vogliamo che vengano condivise.
Una volta salvate lo modifiche ritorniamo alla pagina delle impostazioni. Da qui selezioniamo la casella “modifica impostazioni” relativa alla voce “personalizzazione istantanea”. Tramite queste impostazioni possiamo consentire o impedire ai siti partner di Facebook (che sono elencati nella stessa pagina) di accedere alle nostre informazioni. Questa è la relativa schermata
image
Per quanto riguarda la voce “ricerca pubblica” ne abbiamo già parlato nel post Facebook- come non farsi trovare dai motori di ricerca.
Arriviamo così all’ultima voce, ossia le Inserzioni. Selezionando il tasto modifica vi si aprirà al pagina seguente
image
Come vedete le inserzioni vengono suddivise in due categorie: le “Inserzioni mostrate da terzi” e quelle “social”.
Per quanto riguarda le inserzioni mostrate da terzi, la piattaforma riferisce che non autorizza all’uso del nostro nome o della nostra immagina e qualora questo venisse consentito ne verremo informati. Abbiamo comunque la possibilità di indicare sin da subito cosa vogliamo fare. Per questo selezioniamo il link “modifica le impostazioni per le inserzioni di terzi” e ci verremo inviati alla seguente pagina, dove potremo scegliere se mostrare le informazioni solo agli amici oppure a nessuno.
image
Per quanto riguarda le inserzioni chiamate “sociali” selezioniamo il link “modifica le impostazioni per le inserzioni sociali” e verremo inviati alla pagina che segue
image
Proprio il social ci mostra un esempio di quale possa essere la differenza tra un’inserzione sociale con l’accesso alle nostre informazioni (inserzione a destra) o senza l’accesso (inserzione sulla sinistra)
image
Anche in questo caso possiamo associare le nostre azioni solo per agli amici oppure a nessuno.
Queste sono le principali impostazioni che possiamo applicare a Facebook così da gestire meglio la nostra privacy o, perlomeno, sapendo quali informazioni vengono condivise e quali no.
Se volete conoscere altri argomenti relativi a Facebook potete consultare questo link, dove sono elencati tutti gli articoli che ne parlano.

Ti è piaciuto questo articolo? Ti è stato utile? Allora perchè non farlo leggere anche ad altre persone? Usa i pulsanti qui sotto per condividerlo. E perchè perdere i nuovi articoli? Iscriviti ai miei feed e li riceverai in anteprima.

Nessun commento:

Posta un commento

i post più visti

Accordi Sottovoce

Translate