Domani consegna dei MAP a Scoppito

Finalmente!! Domani 19.03.2010 verranno consegnati i 15 M.A.P. (moduli abitativi provvisori) del Comune di Scoppito (AQ). Sono passati ben 346 giorni dal sima del 6 aprile, 8304 ore, vissute tutte minuto per minuto. Tra caldo torrido, temperature polari, neve, vento, pioggia e tante altre difficoltà, in sistemazioni che chiamare precarie potrebbe essere un’offesa alla “precarietà”. Torniamo con la mente ai mesi giugno, luglio, agosto e settembre, quando ogni giorno sembrava quello decisivo per l’inizio dei lavori.
Aspettativa questa di tutti data l’esiguità delle abitazioni provvisorie da costruire, ma la scelta del terreno (causata sicuramente da “lotte” interne nell’amministrazione comunale) si è protratta sino al 18.09.2009 quando finalmente ha avuto inizio il cantiere. A quel punto la certezza di avere un luogo dove ripararsi per l’inverno, dato che il bando di gara prevedeva la consegna del 50% delle abitazione in 30 giorni ed il restante 50% entro ulteriori 30 giorni. Per un totale di 60 giorni e quindi entro il 18 novembre 2009. Tra false promesse di consegna, arroganza e menefreghismo, di giorni ne sono passati 180, appunto nel freddo, nella neve ma soprattutto nell’incertezza. Domani l’incertezza finirà, avremo la nostra casa. E ci sarà anche una breve manifestazione di inaugurazione, così potremo “ringraziare” il Comune di Scoppito. Forse era meglio evitarla l’inaugurazione.     

Ti è piaciuto questo articolo? Ti è stato utile? Allora perchè non farlo leggere anche ad altre persone? Usa i pulsanti qui sotto per condividerlo. E perchè perdere i nuovi articoli? Iscriviti ai miei feed e li riceverai in anteprima.

Nessun commento:

Posta un commento

i post più visti

Accordi Sottovoce

Translate