Assicurazioni: la tariffa bonus malus

assicurazioni
Tra le varie tariffe utilizzate per il calcolo del premio per le assicurazioni RC di veicoli il più utilizzato è certamente il quella del bonus/malus. Come funziona esattamente questo sistema? E’ molto semplice.
All’atto della stipula di un contratto di assicurazione viene assegnato al proprietario del veicolo una classe di merito. Ogni anno la compagnia assicurativa valuta il comportamento di guida dello stesso assegnandogli per l’anno successivo una classe migliore se non ha provocato sinistri o una peggiore se ne ha provocati (anche in concorso di colpa). A tale aumento o diminuzione della classe corrisponde un conseguente aumento o diminuzione del premio da corrispondere per la copertura assicurativa. Il periodo in cui òa condotta viene valutata viene detto “periodo di osservazione”. Tale periodo ha inizio dal giorno della decorrenza della polizza e termina 60 giorni prima della scadenza per la prima annualità. Per i periodi seguenti inizia 60 giorni prima della scadenza del rinnovo e termina analogamente 60 giorni prima dello scadere.
Ogni compagnia decide autonomamente il numero e l’assegnazione delle classi di merito, così come l’avanzamento o la retrocessione all’interno delle stesse. Essendo decise autonomamente queste classi di merito vengono chiamate “classi di merito interne”.Vi è però la necessità di avere classi di merito unificate per tutte le compagnie assicurative e così sono state stabilite delle tabelle di conversione tra le classi interne e quelle universali, dette CU. Per rendere più trasparente la documentazione è stato quindi deciso che sugli attestati di rischio debbano essere indicate entrambe.
Alla prima stipula di contratto di assicurazione viene assegnata la CU nr.14 (tranne casi particolari come ad esempio l’applicazione della Legge Bersani di cui abbiamo parlato qui) e quindi si potrà avanzare nella graduatoria sino alla 1 o scendere sino alla 18, a seconda dei sinistri in cui si ha responsabilità nel periodo di osservazione.
Questa progressione avviene secondo criteri predefiniti, riportati nella tabella seguente:
image
          

Ti è piaciuto questo articolo? Ti è stato utile? Allora perchè non farlo leggere anche ad altre persone? Usa i pulsanti qui sotto per condividerlo. E perchè perdere i nuovi articoli? Iscriviti ai miei feed e li riceverai in anteprima.

Nessun commento:

Posta un commento

i post più visti

Accordi Sottovoce

Translate