Carte di credito: quando e come contestare l’estratto conto.

carta creditoAbbiamo già parlato di estratto conto, riferendosi a quello del nostro conto corrente. Oggi però parliamo dell’estratto conto relativo alla vostra carta di credito. Se perchè anche per le carte di credito viene inviato un estratto conto, nel quale sono indicate tutte le operazioni che avete effettuato in certo periodo di tempo.

Quando vi arriva l’estratto conto non dovete dargli un’occhiata sommaria e buttarlo via. Bisogna invece controllare attentamente tutte le operazioni elencate e verificarne l’esattezza. Infatti è possibile che vengano addebitate somme maggiori di quelle realmente spese o addirittura operazioni mai eseguite. Tralasciando gli errori purtroppo è anche possibile che siate stati vittima di frodi. Per questo è necessario controllare l’estratto conto. Chiaramente non è sempre semplice ricordare tutte le operazioni effettuate, per questo sarebbe meglio conservare le ricevute di pagamento o di prelievo, sino a che non avete verificato gli addebiti sull’estratto conto. Se analizzando le operazioni vi accorgeste che vi sono errori dovete subito contestare gli addebiti, sia alla società che ha emesso la carta sia alla banca dove avete il conto corrente sul quale vengono addebitate le spese. Per effettuare la contestazione avete 60 giorni di tempo dalla ricezione dell’estratto conto. Se trascorsi 60 giorni dal ricevimento non contestate le operazioni vuol dire che approvate tutte le spese addebitate. Per contestare gli addebiti dovete inviare una raccomandata con ricevuta di ritorno, allegando alla lettera di contestazione la copia dell’estratto conto, la fotocopia fronte/retro della carta di credito ed eventualmente le ricevute se contestata una spesa specifica. Se foste stati vittima di frodi, furto o smarrimento della carta accluderete anche la copia della denuncia sporta presso le Forze di Polizia. Per effettuare la contestazione potete usare questo modello.

Ti è piaciuto questo articolo? Ti è stato utile? Allora perchè non farlo leggere anche ad altre persone? Usa i pulsanti qui sotto per condividerlo. E perchè perdere i nuovi articoli? Iscriviti ai miei feed e li riceverai in anteprima.

Nessun commento:

Posta un commento

i post più visti

Accordi Sottovoce

Translate